Sistemi di Calcolo

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Automatica

Home | Avvisi | Diario Lezioni | Esercitazioni | Esami | Materiale Didattico | Valutazioni Studenti

[T02] Esercitazione del 5 marzo 2021

Istruzioni per l’esercitazione:
Esercizio 1 (Calcolo di espressioni)

Tradurre nel file E1/e1.s la seguente funzione C contenuta in E1/e1.c, senza semplificare l’espressione manualmente:

int f() {
    int x = ((2+3)*(4-2)-(2+3))*3;
    return x + 1;
}

Usare il main di prova nella directory di lavoro E1 compilando con gcc -m32 e1_main.c e1.s -o e1.

Esercizio 2 (Calcolo di espressioni con un parametro)

Tradurre nel file E2/e2.s la seguente funzione C contenuta in E2/e2.c che calcola un polinomio a valori interi:

int f(int x) {
    return 2*x*x-7*x+1;
}

Usare il main di prova nella directory di lavoro E2 compilando con gcc -m32 e2_main.c e2.s -o e2.

Esercizio 3 (Calcolo di espressioni con due parametri)

Tradurre nel file E3/e3.s la seguente funzione C contenuta in E3/e3.c che calcola un polinomio a valori interi:

int f(int x, int y) {
    return (x+y)*(x-y);
}

Usare il main di prova nella directory di lavoro E3 compilando con gcc -m32 e3_main.c e3.s -o e3.

Esercizio 4 (Palestra C)

Scrivere nel file E4/e4.c la vostra versione personale della funzione della libreria standard libc strcat che appende la stringa str alla stringa nel buffer dest e restituisce dest. Il prototipo della funzione da realizzare è il seguente:

char *my_strcat(char *dest, const char *src);

Usare il main di prova nella directory di lavoro E4 compilando con gcc e4_main.c e4.c -o e4.

Esercizio 5 (Domande)

Rispondere ai quiz riportati nel form di consegna di consegna.

Soluzioni

Esercizio 1 (Calcolo di espressioni)

Versione C equivalente, creato a partire dall’alberto sintattico dell’espressione (come visto a lezione):

f_eq.c

int f() {  // codice C equivalente
    int a = 2;
    a = a + 3;
    int c = 4;
    c = c - 2;
    a = a * c;
    c = 2;
    c = c + 3;
    a = a - c;
    a = a * 3;
    a = a + 1;
    return a;
}

Versione IA32:

f.s

.globl f

f:
    movl $2, %eax    #     int a = 2;
    addl $3, %eax    #     a = a + 3;
    movl $4, %ecx    #     int c = 4;
    subl $2, %ecx    #     c = c - 2;
    imull %ecx, %eax #     a = a * c;
    movl $2, %ecx    #     c = 2;
    addl $3, %ecx    #     c = c + 3;
    subl %ecx, %eax  #     a = a - c;
    imull $3, %eax   #     a = a * 3;
    incl %eax        #     a = a + 1;
    ret
Esercizio 2 (Calcolo di espressioni con un parametro)

Versione C equivalente, creato a partire dall’alberto sintattico dell’espressione (come visto a lezione):

int f(int x) {
    int a = x;
    a = a * a;
    a = a * 2;
    int c = x;
    c = c * 7;
    a = a - c;
    a = a + 1;
    return a;
}

Versione IA32:

.globl f

f:
    movl 4(%esp), %eax  # int a = x;
    imull %eax, %eax    # a = a * a;
    imull $2, %eax      # a = a * 2;
    movl 4(%esp), %ecx  # int c = x;
    imull $7, %ecx      # c = c * 7;
    subl %ecx, %eax     # a = a - c;
    incl %eax           # a = a + 1;
    ret                 # return a;
Esercizio 3 (Calcolo di espressioni con due parametri)

Versione C equivalente, creato a partire dall’alberto sintattico dell’espressione (come visto a lezione):

int f(int x, int y) { // x --> c, y --> d
    int c = x;
    int d = y;
    int a = c;
    a = a + d;
    c = c - d;
    a = a * c;
    return a;
}

Versione IA32:

.globl f

f:
    movl 4(%esp), %ecx  #     int c = x;
    movl 8(%esp), %edx  #     int d = y;
    movl %ecx, %eax     #     int a = c;
    addl %edx, %eax     #     a = a + d;
    subl %edx, %ecx     #     c = c - d;
    imull %ecx, %eax    #     a = a * c;
    ret                 #     return a;
Esercizio 4 (Palestra C)
char *my_strcat(char *dest, const char *src) {
	char* d = dest;
	while (*dest) dest++;
	while (*src) *dest++ = *src++;
	*dest = 0;
    return d;
}
Esercizio 5 (Domande)

Domanda 1) Quale dei seguenti frammenti di codice potrebbe essere scritto in linguaggio macchina?

Domanda 2) Quanti bit servono per rappresentare il numero esadecimale 0xDEADBEEF?

Domanda 3) Il comando gcc hello.s -o hello attiva i seguenti stadi della toolchain di compilazione:

Domanda 4) Il comando gcc hello.o -o hello attiva i seguenti stadi della toolchain di compilazione:

Domanda 5) Fra i seguenti, qual è il tipo primitivo C con la sizeof minore che consente di rappresentare il numero 256?

Domanda 6) Per quale operatore bit a bit OP si ha che `0x13 OP 0x21 == 0x32?

Domanda 7) Dati: char s[]=”hello”; int a=sizeof(s), b=strlen(s), c=sizeof(“hello”); quale delle seguenti affermazioni è vera? Assumere puntatori a 64 bit.